venerdì 12 novembre 2010

UNA FOTOCAMERA DIGITALE DI TUTTO RISPETTO: NIKON D7000

Presentata a Fotokina 2010, arriva da Nikon una fotocamera di tutto rispetto che si colloca tra la D300S ed il modello "minore" D90 che già tante soddisfazioni continua  a dare a fotografi dilettanti esigenti ed a professionisti che la prediligono risparmiando in tempi difficili rispetto ai costosi modelli con cmos da 24x36 mm. Parliamo della D7000 che abbiamo provato. Si tratta di una reflex di medio livello con un corpo di 800 g.  in lega di magnesio, sensore cmos da 16,2 megapixel, il nuovo processore Expeed 2 ed uno schermo lcd da 3 pollici con una risoluzione di 921.000 pixel. Il sistema di messa a fuoco è composto da 39 punti AF con 3D tracking che si accompagna al sensore metering RGB da 1016 pixel.
La D7000 è anche in grado di registrare video HD 1080p a 24 fps e è in vendita a partire da ottobre nel kit con l’obiettivo 18-105mm VR.
La sensibilità iso di base va da 100 a 6400 iso con la possibilità di espandersi fino a 25600. L’otturatore arriva ad una raffica di 6fps con una vita media di 150.000 scatti. Che macchina. (achille miglionico)
Nikon D7000

Nessun commento:

Posta un commento

"Siamo tutti Alberto Sordi?" il docufilm di Fabrizio Corallo su SkyArte e su Sky Cinema Comedy

"Siamo tutti Alberto Sordi?" Il docufilm di Fabrizio Corallo, fortunatamente presentato in epoca pre-pandemia, è andato in...