mercoledì 29 dicembre 2021

CHI E' PADRE ALDO GIULIANI DEL PROGETTO SERERIT. AIUTIAMO L'ASSOCIAZIONE DIRECT ACTION SERERIT

 


foto achille miglionico


Da XMAS PROJECT DOC che dal 2001 aiuta a realizzare sogni di associazioni impegnate sul campo - in questo caso la DIRECT ACTION SERERIT con sede a Parigi - prende vita il 

PROGETTO SERERIT: sorgerà un dormitorio femminile di 40 letti che consentirà istruzione e emancipazione alle donne Samburu. 

L'opera, che verrà a costare meno di trentamila euro,  sorgerà presso la Catholic Mission Sererit, che dipende dalla Diocesi di Mararal, in Kenya. La missione è stata fondata appunto da padre Giuliani. Si vuole incentivare, vincendo la riluttanza degli anziani Samburu, la alfabetizzazione e istruzione primaria sempre sostenuta da Direct Action Sererit con un ambizioso e difficile obiettivo che mira a integrare le culture senza alterarne la identità. 

Anche lo studio dei servizi igienici è stato oggetto di riflessione in quanto l'acqua è un bene prezioso per chi conosce gli sforzi messi in atto da padre Aldo al servizio della comunità Samburu: un recupero di acqua piovana con due cisterne da duemila litri ciascuna. Si ricorda che il Sererit, che da il nome al luogo, è un fiume inquinato dagli escrementi degli animali domestici e no e all'uopo sistemi di recupero delle acque fluenti dai monti sono stati già approntati da anni (chilometri di tubature posate da padre Aldo). 

Senza il dormitorio - ve ne è già uno maschile parzialmente in uso e inaugurato nel Febbraio 2021 - non è possibile realizzare istruzione in quanto Sererit non è un villaggio vero e proprio ma il centro di una comunità dispersa sul territorio per cui un bimbo deve fare cinque chilometri in andata e ritorno (con i rischi connessi) per raggiungere la scuola già presente; alcuni villaggi distano ancora di più e noi lo sappiamo bene perché li abbiamo raggiunti in jeep (negli anni 2013-14) per rifornire di acqua le manyatte, i villaggi circolari dei pastori seminomadi Samburu, una subcultura Masai.

La missione sorge ai piedi delle Ndoto Mountains (Montagne dei Sogni) e Sererit, il fiume che si chiama appunto acqua che scorre, ora per i cambiamenti climatici è tendenzialmente secco (rispetto a quando lo abbiamo osservato noi otto-nove anni fa). Problemi su problemi per la comunità.

 

Chi è Aldo Giuliani, uno dei tanti missionari della Consolata nel mondo ?






Aldo Giuliani, classe 1940, è un  trentino della Valle di Non (Val di Non), il che fa emergere la caratteristica di non essere quel che si dice uno yes-man. Due sorelle sono suore. La comunità di Sererit, ove opera da anni, sotto le Ndoto Mountains, nel Kenya centro-settentrionale, l'ha fondata lui nel 1999: la missione della Consolata serve migliaia di Samburu con alcuni gruppi di Rendille e Turkana sparsi su oltre 1400 Kmq. La vicina Baragoi risale al 1952, compare sulle carte e non richiede come Sererit le coordinate geografiche per reperirla sul Globo (LAT N 01° 40' 46,90"-LONG. E 037°10' 36,94", per la precisione, come indicava il ns. telefono satellitare Thuraya).


L'acqua del fiume Sererit, che da nome all'area abitativa della missione e la rende verdeggiante, non è potabile in quanto inquinata, a tratti salmastra, a tratti contaminata dagli escrementi degli animali domesticati dei Samburu, in primis zebù, capre, pecore dalla testa nera (verso il deserto anche dromedari) e così Aldo ha scoperto ed utilizzato una sorgente d'acqua incontaminata verso la cima della montagna, che tanto gli ricorda il Trentino. 


Lo sguardo lanciato ai monti - scrivevamo - è diverso da quello lanciato al mare: nel primo c'è una sfida contemplativa, nel secondo una sfida esplorativa. Aldo Giuliani ha entrambi gli sguardi,  è in grado di contemplare ed esplorare. 

(achille miglionico)















Vedere articoli con etichetta AFRICA, in particolare:
Un Uomo che non dimenticherò mai: Aldo Giuliani e le missioni della #Consolata

giovedì 23 dicembre 2021

Strategie in comunicazione Berniana Corso Introduttivo alla Analisi Transazionale "101".

 







Sieb - Seminari Internazionali Eric Berne

SATURDAY, JANUARY 22, 2022 AT 10 AM – 7 PM

Strategie in comunicazione Berniana Corso Introduttivo alla Analisi Transazionale "101".

CAT Imprese Nord Baresi srl, Via Vittorio Malcangi 197, Trani



Tali corsi introduttivi alla metodologia sono rivolti a quanti sono interessati ad incrementare le proprie conoscenze sulla comunicazione interpersonale (professionisti di aiuto, operatori della salute, docenti, manager, etc). l'attestato finale ha valore internazionale per gli organismi formatori di tutto il mondo che si riconoscono nell' ITAA (International Transactional Analysis Association, USA) ed EATA (European Association for Transactional Association).


Il "101" è propedeutico alla iscrizione a qualunque training in analisi transazionale. 

Costo:
80 euro
50 euro studenti universitari e no

Formatori
Dott.Achille Miglionico
Dott.Paolo Miglionico

-Si accede con green pass
-Il seminario è fruibile anche on line. I link per collegarsi saranno forniti qualche giorno prima dell'evento.

SEDE: CAT Imprese Nord Baresi srl, Via Vittorio Malcangi 197, Trani


mercoledì 22 dicembre 2021

Addio a Michele Baccarani, luminare dell'ematologia

 







Ci lascia il professor Michele Baccarani, 79 anni, ematologo, allievo del professor Sante Tura (scomparso lo scorso ottobre).


Il bolognese Baccarani è morto all'età di 79 anni nella sua città. Da tempo soffriva di una malattia che improvvisamente si è aggravata.
Aveva seguito il suo maestro Sante Tura nella formazione e nella crescita, sotto le Due Torri, ove operava il primo nucleo ematologico di ciò che oggi è l’Istituto di Ematologia ’Seragnoli’ del Sant’Orsola, diretto all’inizio da Tura, dal 2001 al 2012 da Baccarani e attualmente da Michele Cavo.
Ematologo di fama internazionale, a lungo professore all'Università di Bologna, ha speso gran parte della sua carriera nello studio della leucemia mieloide cronica. La notizia della scomparsa è stata data dall'ateneo bolognese. Le sue principali aree di ricerca e di attività clinica hanno riguardato: leucemie acute, leucemia mieloide cronica, linfomi maligni, cinetica cellulare, chemioterapia antitumorale, meccanismi di resistenza ai farmaci antiblastici, trapianto di midollo allogenico e autologo.
A Lui il nostro ricordo - ho compiuto i miei studi di Medicina a Bologna. Ai familiari porgiamo le nostre sentite condoglianze. 

(achille miglionico)

Don't forget to pay the tax within 2 days!

Hi. How are you? I know, it's unpleasant to start the conversation with bad news, but I have no choice. Few months ago, I have gain...