martedì 12 dicembre 2017

LA REDAZIONE COMUNICA



Siamo una Voce tra le Voci


Rispondiamo ad una richiesta pervenuta in Redazione circa la utilità di piccole testate come la nostra. Noi crediamo nella pluralità, innanzi tutto.
Abbiamo pochissimi e volenterosi corrispondenti, vero, e noi "rimbalziamo" su FB e Twitter notizie ben fondate e riprese da grandi agenzie e testate di rilievo nazionale e transnazionale in quanto mai potremmo competere con chi è del mestiere ed ha mezzi per noi impensabili non alla portata di una piccola testata di "cultura" e informazione, legata all'attività di un Istituto di formazione come il SIEB.
In una aula universitaria di legno campeggiava la scritta VERUM=FACTUM (in senso vichiano). Cercare di perseguire i fatti crea fiducia in noi stessi e gli altri. 
Sulla ezine in blog gli articoli sono invece tutti originali.
Noi commentiamo sì eventi che ci sembrano degni di rilievo e riflessione ed abbiamo la presunzione che uno spazio ben occupato, per quanto piccolo, di "cultura" sia comunque tolto ai "webeti" ed ai narcisi che postano di tutto in monologo spinto o caramelloso o rabbioso. Chi ci legge - e critica - è dunque benvenuto, quando le opinioni siano espresse con educazione e rispetto per tutti. E questo sta accadendo, dimostrando che lo spazio va occupato prossemicamente da quanti sono animati dal senso civico del confronto. Se cediamo lo spazio, restringendo il nostro nucleo esistenziale e relazionale, lo regaliamo a chi largheggia e invade. In teatro si diceva una volta "Vieni avanti cretino!": oggi i "cretini" non fanno più ridere perché sono troppi e vanno fatti indietreggiare. Partecipate pure al Giornale, questa piccola piazza, anche con contributi scritti, uscendo allo scoperto e abbandonando la naturale riservatezza e ritrosia. Cultura e politica soffrono più di assenze che di certe presenze discutibili.
Vi aspettiamo con un cordiale sorriso, augurandoci BUONE FESTE ED UN ANNO DI SVOLTA.  La Redazione 

Nessun commento:

Posta un commento

Che cosa è un CPIA -PES per la cultura italiana? STORIE DI TRASFORMAZIONE E MIGRAZIONI. (2)

Narrarsi e narrare. All'articolo (1) fa seguito il concreto: narrare esempi di vita che sono romanzi o potenziali script per un fil...