venerdì 6 gennaio 2017

Thuraya XT-Pro Dual: primo satellitare dual mode e dual sim


Presentato a Dubai (Emirati Arabi Uniti) a Novembre scorso, il Thuraya XT-Pro Dual sarà disponibile quest'anno. E' strumento pensato per aree scarsamente coperte dalle comunicazioni tradizionali. 


Thuraya, operatore leader nel settore delle comunicazioni satellitari, propone una grossa novità nella storia delle telecomunicazioni: il nuovissimo “Thuraya XT-Pro Dual”, il primo telefono al mondo dual mode (satellitare e GSM) e dual sim.
Il telefono è dotato, infatti, di due alloggiamenti per sim card, che possono ospitarne una satellitare Thuraya ed una dell’operatore GSM preferito. E’ possibile avvalersi dell’una o dell’altra rete a seconda della disponibilità di copertura. Non solo: grazie alla funzione “Always On”, la reperibilità è garantita costantemente su entrambe le sim: durante una chiamata satellitare è possibile riceverne una GSM e viceversa.
Thuraya Telecommunications Company è un operatore di telecomunicazioni satellitari fondato nel 1997. La rete è basata su satelliti geostazionari che offrono servizi voce e dati broadband in Europa, Asia, Oceania, Nord e Centro Africa. L'offerta include sia telefoni palmari che terminali per uso veicolare, marittimo e fisso.

Le capacità di navigazione sono decisamente avanzate ed includono Gps, BeiDou, Glonass e Galileo, oltre alla condivisione delle coordinate, l’inserimento di waypoint per raggiungere posizioni specifiche usando la bussola elettronica e la memorizzazione della posizione. Tre le opzioni per il tracciamento integrato: ad intervalli di tempo predefiniti, secondo la distanza percorsa o tramite il rilevamento di movimenti all’esterno di un’area geo-referenziata preimpostata.
Per motivi di privacy, tutte le funzioni di tracciamento possono essere attivate esclusivamente dall’utilizzatore. La batterica dura fino a 11 ore in conversazione e 100 ore in standby; lo schermo “Gorilla Glass”, il grado di protezione IP55 relativo a polvere e getti d’acqua e la certificazione IK 05 per la resistenza agli urti rendono il telefono resistente.


Il “Thuraya XT-Pro Dual” è ideale per missioni volontarie, governative, civili e militari, e per le esigenze di compagnie di oil&gas, energy, pescherecci, navi mercantili, professionisti della nautica, ma anche Ong, Pmi e grandi imprese con interessi in aree scarsamente coperte.  


L’uso diventa insostituibile per i clienti finali che desiderano la continuità delle comunicazioni, sempre ed ovunque: persone "esposte" a rischi territoriali, viaggiatori "consumati", alpinisti ed i diportisti avranno a disposizione, in un unico prodotto, un telefono satellitare iper-robusto e le migliori funzioni disponibili sul mercato. Tramite un satellitare come l'essenziale SO-2510, per esempio, noi (gruppo di volontari medici operativi nel Kenya del Nord, in Africa), oltre a comunicare in zone inaccessibili, inviavamo periodicamente per sms la posizione giornaliera (coordinate) per cui chi ci seguiva in Italia non aveva che da trasferire latitudine e longitudine su Google Map per sapere esattamente ove noi fossimo alle ore 18.00 di ogni giorno. Una sicurezza in più. (am)
www.intermatica.it

Nessun commento:

Posta un commento

"Siamo tutti Alberto Sordi?" il docufilm di Fabrizio Corallo su SkyArte e su Sky Cinema Comedy

"Siamo tutti Alberto Sordi?" Il docufilm di Fabrizio Corallo, fortunatamente presentato in epoca pre-pandemia, è andato in...